La presentazione della mostra “Antonio Monestiroli. Architettura razionale”, allestita presso la Struttura Didattica Speciale di Architettura di Siracusa, ha dato origine ad un testo composito dove la dimensione del progetto della città aperta diviene il tema centrale in relazione al paesaggio e alla natura per costruire una visione critica dei progetti ad oggi ancora non completamente compiuta.

Questi progetti urbani sono tutti ispirati a un dialogo, a un confronto tra la città antica e il paesaggio che la genera e che da questa, nel tempo, è stato modificato. Il progetto di Antonio Monestiroli aspira, allora, ad una dimensione dell’Architettura, che è metastorica e tende ad annullare le distanze temporali per recuperare il senso profondo di relazione tra città e paesaggio attraverso l’aspirazione ad una generalità di assunti attraverso il disvelamento del senso profondo del progetto, come trasformazione.

Contributi di: Bruno Messina, Zaira Dato, Raffaella Neri, Tomaso Monestiroli, Claudia Tinazzi, Alessandro Mauro

Isotta Cortesi
Conversazione in Sicilia con Antonio Monestiroli
12,00€
10,20€
isbn 9788862422215
current edition 4 / 2017
first edition 4 / 2017
language Italian
size 12x18cm
pages 112
print b&w
binding paperback
copertina download
Add to cart
the author
Isotta Cortesi, architetto e paesaggista, insegna Architettura del Paesaggio all’Università Federico II di Napoli. è stata ricercatrice di Composizione Architettonica e Urbana presso l‘Ateneo di Catania e, in precedenza, ha insegnato presso la Facoltà...

Isotta Cortesi, architetto e paesaggista, insegna Architettura del Paesaggio all’Università Federico II di Napoli. è stata ricercatrice di Composizione Architettonica e Urbana presso l‘Ateneo di Catania e, in precedenza, ha insegnato presso la Facoltà di Architettura di Genova, Firenze, Torino, Politecnico di Milano nonché all’University of Virginia negli Stati Uniti. Ha studiato presso la Facoltà di Architettura di Firenze dove ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana, XI ciclo e successivamente ha conseguito il Master in Architettura alla University of Virginia. Fellow del American Academy in Rome dove è stata borsista Fulbright. Il progetto dello spazio pubblico è il principale tema della sua ricerca applicata anche alla didattica. È autrice di testi monografici inerenti lo spazio pubblico contemporaneo nella città europea, Il Parco pubblico / Paesaggi 1995-2000 e il Progetto del vuoto / Public Space in Motion 2000-2004. Con LetteraVentidue Edizioni ha pubblicato nel 2012 Itinerari di progettazione / Un percorso didattico tra Italia e Stati Uniti; nel 2015 Progettare lo spazio pubblico / Cinque tesi per la città e per il paesaggio; nel 2016 Conversazione in Sicilia con Antonio Monestiroli.

Read more

by the same author


other books