Questa ricerca tenta di mettere a punto una operazione di riposizionamento dei temi che riguardano la fenomenologia urbana attraverso l'osservazione delle trasformazioni di una città speciale come Caserta, che abbiamo definito città paesaggio, con la ricostruzione di alcune parti complesse di tessuto urbano di recente formazione ed il ridisegno di alcuni luoghi storici che hanno contribuito alla modificazione del paesaggio. Si è provato pertanto a indagare le patologie della città, così come avrebbe potuto fare un biologo nel ricercare le caratteristiche del genoma di un virus.

Andrea Santacroce
Trasformazioni di un paesaggio
Studi sulle dinamiche urbane a Caserta
18,00€
15,30€
isbn 9788862420242
edizione corrente 11 / 2010
prima edizione 11 / 2010
lingua Italiano
formato 24x16cm
pagine 128
stampa colore
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Andrea Santacroce (Napoli 1968) vive e lvora a Caserta. Svolge attività didattica e di ricerca universitaria presso il Dipartimento di Cultura del Progetto presso la Facoltà di Architettura della SUN. Ha preso parte a diverse ricerche Prin ("Infra. Forme insediative e ...

Andrea Santacroce (Napoli 1968) vive e lvora a Caserta. Svolge attività didattica e di ricerca universitaria presso il Dipartimento di Cultura del Progetto presso la Facoltà di Architettura della SUN. Ha preso parte a diverse ricerche Prin ("Infra. Forme insediative e infrastrutture. Procedure, criteri e metodi per il progetto" con Roberto Collovà e "Riqualificazione e aggiornamento del patrimonio di edilizia pubblica. Linee guida per gli interventi nei quartieri innovativi IACP" con Carlo A. Manzo) ed ha organizzato numerosi Seminari Didattici tra cui "innesti Urbani" e "Aree di Scavo e Spazi Urbani". Nel 2003 ha fondato SDGR Studio insieme a Maria Linda Di Giacomo Russo occupandosi prevalentemente di Progetti di Architettura e di Riqualificazione dei Tessuti Urbani nella definizione dell'immagine del Nuovo Paesaggio partendo dalla lettura delle dinamiche di trasformazione della Città Contemporanea.

Leggi ancora