La materia stessa dell’architettura non si ritrova solo negli oggetti costruiti, ma più in generale nei materiali del progetto intesi nella loro profonda essenza di deposito nel tempo di fatti e idee, nell’insieme delle città studiate o vissute. In definitiva la città si cerca con l’architettura. Il libro illustra nove progetti di Angelo Torricelli per Milano, compiuti dagli anni Novanta a oggi. Presentati sotto forma di quadri, i progetti a scala urbana disegnano “pezzi” di città a partire dalle forme dell’architettura e trovano nel montaggio una coerente interpretazione della realtà, ma anche delle sue alternative.

Angelo Torricelli
a cura di Giovanni Comi
Quadri per Milano
Prove di architettura
18,00€
15,30€
isbn 9788862422543
collana events
numero 2
edizione corrente 10 / 2017
prima edizione 10 / 2017
lingua Italiano
formato 16,5x24cm
pagine 112
stampa colore
rilegatura brossura
Aggiungi al carrello
l'autore
Angelo Torricelli, architetto, professore ordinario di Composizione architettonica e urbana al Politecnico di Milano, è stato preside della Facoltà di Architettura Civile dal 2008 al 2015. Dal 1989 al 1995 ha insegnato alla Facoltà di Architettura di Palermo. &E...

Angelo Torricelli, architetto, professore ordinario di Composizione architettonica e urbana al Politecnico di Milano, è stato preside della Facoltà di Architettura Civile dal 2008 al 2015. Dal 1989 al 1995 ha insegnato alla Facoltà di Architettura di Palermo. È stato inoltre invitato in diversi workshop e seminari internazionali di progettazione presso università italiane e straniere. Ha scritto libri e saggi teorici, collaborando con riviste internazionali e con collane di editoria specializzata. È direttore della rivista «Architettura Civile». La sua attività di progettista ha ottenuto riconoscimenti e premi, oltre a essere oggetto di studi e saggi critici. Con questa casa editrice ha già pubblicato il libro Palermo interpretata, a cura di Giuseppe Di Benedetto.

Leggi ancora

Giovanni Comi, architetto, nel 2014 ha conseguito il dottorato di ricerca in Composizione architettonica allo iuav di Venezia e, attualmente, è titolare di assegno di ricerca presso il Dipartimento abc del Politecnico di Milano. Insegna Progettazione architettonica nel corso ...

Giovanni Comi, architetto, nel 2014 ha conseguito il dottorato di ricerca in Composizione architettonica allo iuav di Venezia e, attualmente, è titolare di assegno di ricerca presso il Dipartimento abc del Politecnico di Milano. Insegna Progettazione architettonica nel corso di Laurea magistrale in Architettura-Progettazione architettonica presso la Scuola auic del Politecnico di Milano.

Leggi ancora

dello stesso autore


altri libri consigliati

della stessa collana