Charles Correa – seen by many in India as a sort of guru, as someone capable to transcend and grasp the ineffable reality that surrounds us – has left his noteworthy architectural heritage across the globe. In 2013, the Royal Institute of British Architects (RIBA) celebrated him as one of the greatest contemporary urban planners showcasing his work in an exhibition called: “Charles Correa: India’s greatest architect”. Profoundly tied to my Indian origins, to me Correa has been the master over distance, a personal benchmark to set my goals against. He was my inspiring thinker, architect and urbanist, or simply said, the designer I would have liked to be. Many of Correa’s last works show his deep-rooted search of the highest spiritual dimension in the attempt to trap part of the cosmic energy surrounding us into architectural works that were – and are – the shadow of his soul.

Edoardo Narne
The ineffable in Charles Correa
9,90€
9,40€
isbn 9788862423748
collana Pills
numero 2
edizione corrente 10 / 2019
prima edizione 10 / 2019
lingua Inglese
formato 12x16,5cm
pagine 92
stampa monocromia
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Edoardo Narne è professore associato (ICAR 14) presso l’Università di Padova. Visiting Professor nel 2002-2003 in Progettazione Architettonica presso l’Università Alfonso X di Madrid, nel 2011 allo IUAV di Venezia e nel 2018 presso la Goa College of ...

Edoardo Narne è professore associato (ICAR 14) presso l’Università di Padova. Visiting Professor nel 2002-2003 in Progettazione Architettonica presso l’Università Alfonso X di Madrid, nel 2011 allo IUAV di Venezia e nel 2018 presso la Goa College of Architecture in India, occupando la cattedra internazionale Charles Correa. Dal 2017 è Direttore del Master interateneo, Università di Padova e Università di Catania, “Forme dell’abitare contemporaneo”.
Membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca “Scienze dell’Ingegneria Civile, Ambientale e dell’Architettura” dell’Università di Padova.
È autore di circa una settantina di pubblicazioni scientifiche tra cui si segnalano le tre monografie Abitare intorno a un vuoto, L’abitare condiviso ed Il vuoto condiviso edite da Marsilio, pubblicate tra il 2012 ed il 2016. In molti dei suoi scritti vengono analizzati i temi dell’abitare a scala urbana con forte attenzione alla tipologia e morfologia edilizia ed alle sperimentazioni di social housing e cohousing.
Nel 2019 è Tutor per il progetto G124 sulle periferie dell’Architetto-Senatore Renzo Piano.

Leggi ancora

dello stesso autore


della stessa collana