La Grande Crisi ha riportato alla ribalta le centralità dell’economia reale. L’industria è tornata a essere considerata un’opportunità per il futuro, ovviamente secondo nuovi paradigmi di produzione, distribuzione e consumo. Questo implica un nuovo modello di fabbrica, in grado di affrontare le richieste della globalizzazione, ma anche di porsi in relazione sostenibile con l’intorno dal punto di vista sociale e da quello ambientale. Appare evidente la necessità di affrontare in modo innovativo anche la progettazione dei luoghi fisici del lavoro, prevedendo ambienti adeguati alle radicali trasformazioni nei campi della tecnologia, della sicurezza, del comfort. Né i modelli storici delle grandi architetture industriali dell’epoca eroica del Modernismo né quelli del boom industriale del secondo dopoguerra corrispondono oggi alle mutate esigenze della società e del mercato. Questo libro intende quindi colmare una lacuna, fornendo riferimenti utili a chi debba affrontare la progettazione di complessi industriali. Si basa sull’esperienza di uno Studio di progettazione che da decenni si confronta con le questioni, sempre più articolate e sofisticate, legate alla progettazione industriale.

Giuseppe Caruso e/and Agata Torricella
Architettura_Fabbrica
35,00€
29,70€
isbn 9788862421607
edizione corrente 12 / 2015
prima edizione 12 / 2015
lingua Italiano/Inglese
formato 23x30cm
pagine 192
stampa colore
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore

Giuseppe Caruso e/and Agata Torricella hanno lo studio di architettura a Milano e sono associati dal 1993. Entrambi hanno studiato e si sono laureati al Politecnico di Milano verso la fine degli anni Settanta.