Questo volume include e integra gli argomenti trattati durante il laboratorio di Sintesi aa. 2011-12, e si propone di essere un libro per Morgantina e non su Morgantina, identificata come area di studio elettiva per organizzare più vantaggiosamente i contenuti della didattica. La sfida che si è cercata di cogliere, è stata quella di scrivere, in ogni caso, un libro di architettura per far comprendere come poter continuare a ragionare sulle sue categorie archetipiche, anche affrontando un tema specifico come l’allestimento museale in loco delle aree archeologiche e il loro uso contemporaneo, senza tuttavia rinnegare l’approccio disciplinare al progetto, trasponendolo in un contesto, che non è certamente la tabula rasa moderna su cui lavoravano i Maestri del Movimento Moderno, ma che al contrario è forte di una propria connotazione identitaria complessa, già ricca di storia e preesistenze.

Gero Marzullo
riabitare Morgantina
Innesti contemporanei nelle aree archeologiche tra convivenze e manomissioni
18,00€
15,30€
isbn 9788862420587
edizione corrente 3 / 2013
prima edizione 3 / 2013
lingua Italiano
formato 24x16cm
pagine 144
stampa colore
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Gero Marzullo, architetto, è ricercatore dal 2008, presso la Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università Kore di Enna. Attualmente i suoi interessi di ricerca si rivolgono tanto alla didattica per il progetto di architettura, quanto al rapporto tr...

Gero Marzullo, architetto, è ricercatore dal 2008, presso la Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università Kore di Enna. Attualmente i suoi interessi di ricerca si rivolgono tanto alla didattica per il progetto di architettura, quanto al rapporto tra riuso e costruito nel corpo della città contemporanea. Tra le sue monograe principali si possono altresì citare: “Innesti, progetti per la valorizzazione dell’area Castello di Aidone”, Ed. Gulotta, Palermo, 2011; (con Luca Montuori) “Le Corbusier e Chandigarh: Da utopia moderna a realtà contemporanea”, Ed. Kappa, Roma, 2005 e “Sequenze: Caratteri distributivi degli edici, l’abitazione” Ed. Grall, Palermo, 2004. Numerosi articoli sono stati pubblicati su riviste specializzate nazionali e internazionali.

 

Leggi ancora