Il terzo numero dell’annuario di Progettazione Architettonica del Dipartimento di Architettura di Pescara, è dedicato a Francesco Garofalo, ideatore nel 2013 dell’iniziativa. Tra gli obiettivi posti in questi tre anni, rimane salda come priorità quella di ridare fiducia agli studenti in una professione che rivaluti la centralità del momento progettuale nel processo di costruzione di un’opera architettonica. La scelta degli ambiti di studio dei laboratori e delle tesi di laurea qui presentati punta nella maggioranza dei casi ad affrontare problematiche concrete, dalla scelta delle aree di lavoro agli ambiti teorici e sperimentali che riguardano la condizione reale del paesaggio naturale e urbano contemporaneo.

DA UNICH PESCARA
a cura di Paola Misino
Annuario 2015/16 di Progettazione Architettonica
18,00€
15,30€
isbn 9788862422321
collana Yearbook Pescara
edizione corrente 5 / 2017
prima edizione 5 / 2017
lingua Italiano/Inglese
formato 17x22cm
pagine 176
stampa colore
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Paola Misino è ricercatore, docente in Composizione Architettonica presso il Dipartimento di Architettura - Università G. D’Annunzio, Chieti-Pescara. Ha svolto attività di ricerca in Francia (Paris-1 Pantheon Sorbonne) , sui temi inerenti le Teorie del Pro...

Paola Misino è ricercatore, docente in Composizione Architettonica presso il Dipartimento di Architettura - Università G. D’Annunzio, Chieti-Pescara. Ha svolto attività di ricerca in Francia (Paris-1 Pantheon Sorbonne) , sui temi inerenti le Teorie del Progetto Architettonico, dove ha pubblicato André Wogensky. Raisons profondes de la forme (con N. Trasi, Ed. Le Moniteur, Paris 2000) e Au-delà de l’architecture. Massimiliano Fuksas (Ed. Le Moniteur, Paris 2005). Ha svolto ricerche sul tema del rapporto abitazione/lavoro nella sua evoluzione dalla casa produttiva familiare all’edificio collettivo. Tra le pubblicazioni più recenti: Invasioni di campo. Progettare l’agricoltura tra utopia e normativa, in “Utopie del Reale”, Atlante Re-Cycle Italy a cura di L. Fabian, S. Munarin (Ed. LetteraVentidue, Siracusa 2017); Il territorio e la ricerca (Ed. Gangemi, Roma 2014); 30 anni dopo Wasting Away nel volume monografico “No-Waste” - Piano Progetto Città n. 27-28 (Ed. List lab - Trento 2013). Svolge attività di ricerca progettuale con RDM studio (Roma), di cui è socia fondatrice dal 1994, ottenendo riconoscimenti in concorsi di architettura nazionali e internazionali.

Leggi ancora

dello stesso autore


della stessa collana