Architecture is doomed to a permanent process of reinvention that produces constitutionally partial, transient, and questionable truths. Much of its charm lies precisely on this instability, which forces us to insist on exploring, and at the same time makes it difficult to classify and organize it into a consolidated and shared knowledge. Architects are therefore always beginners: even the more seasoned ones will find some tips among these “pills” to stay tuned with the world of architectural design and make the most of practising it.

Giovanni Corbellini
DR. CORBELLINI’S PILLS
Tips for architecture beginners
12,00€
10,20€
isbn 9788862422086
edizione corrente 1 / 2017
prima edizione 1 / 2017
lingua Inglese
formato 12x18cm
pagine 80
stampa colore
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Giovanni Corbellini (1959), architetto, critico e docente di progettazione e teorie all’Università di Trieste, è autore di numerosi articoli e libri. Tra i più recenti, Exlibris. 16 parole chiave dell’architettura contemporanea (2007, ristampato da L...

Giovanni Corbellini (1959), architetto, critico e docente di progettazione e teorie all’Università di Trieste, è autore di numerosi articoli e libri. Tra i più recenti, Exlibris. 16 parole chiave dell’architettura contemporanea (2007, ristampato da LetteraVentidue nel 2016), Bioreboot. The Architecture of R&Sie(n) (Princeton Architectural Press, 2009), Le pillole del dott. Corbellini (LetteraVentidue, 2010, tradotte in inglese per gli stessi tipi, 2016, e in francese da Le Cabanon, 2012), Housing is back in town (LetteraVentidue, 2012), Parametrico nostrano (con Cecilia Morassi, LetteraVentidue, 2013), Go Re-cycle! (e-book con Eva De Sabbata, LetteraVentidue, 2014), Lo spazio dicibile. Architettura e narrativa (LetteraVentidue, 2016).

Leggi ancora

dello stesso autore