Titolo: PICarchitecTure è una parola composta, perché in questo libro non si parla di fotografia di architettura, ma di rappresentazione dell’architettura che utilizza la fotografia, la tradisce.

 

Sottotitolo: Il medium è il montaggio allude al fatto che la fotografia, quando è ibridata da altre tecniche, perde la sua specifica connotazione e diventa qualcos’altro: un collage, un assemblaggio, un montaggio. Questo linguaggio fatto di pezzi di fotografia insieme con altro ha una sua matericità e, conseguentemente, una sua estetica di medium autonomo.

 

Occhiello: Fotomontaggio, fotoprospettiva, fotoplastica, fotoinserimento, disegno su fotografia, rendering digitale fotorealistico nella prefigurazione d’architettura: un elenco per catalogare alcune specifiche applicazioni del cutting-out di fotografie (analogico o digitale); la Computer Grafica può oggi prescindere dalla base fotografica, riunificando la materia nella non-materia, attraverso la modellazione e la creazione di specifici set fotografici virtuali.

 

Con interviste a: Cristiano Toraldo di Francia, Beniamino Servino, Botto & Bruno, Giacomo Costa

Marta Magagnini
PICarchitecTURE
18,00€
15,30€
isbn 9788862421034
current edition 11 / 2013
first edition 11 / 2013
language Italian
size 17x22cm
pages 152
print color
binding paperback
Add to cart

other books