Un libro che propone un punto di vista sulla progettazione architettonica contemporanea intesa come disciplina in consonanza perpetua con la tradizione costruttiva. Attraverso una serie di argomentazioni sequenziali al processo edificatorio, viene proposta un’idea di architettura che riconosce nella costruzione logica dello spazio, nelle regole, nei precetti e negli obiettivi di "forma oggettiva", gli strumenti necessari per una pratica progettuale contemporanea. Si tratta in sostanza di un piccolo “manuale concettuale” dove le nozioni fondamentali della composizione architettonica - principio insediativo, struttura - forma, decoro, proporzione ecc - vengono analizzate e declinate al tema del progetto della piccola casa. Uno strumento utile per l’avvicinamento alla progettazione architettonica, che suggerisce un “ordine di metodo” inteso come antidoto e «antitesi nei confronti di una libertà e una creatività fondate esclusivamente sul sentire soggettivo».

Fabio Guarrera
Insediarsi e costruire
Osservazioni sul progetto della piccola casa
10,00€
8,50€
isbn 9788862420976
collana compresse
numero 19
edizione corrente 10 / 2013
prima edizione 10 / 2013
lingua Italiano
formato 12x18cm
pagine 104
stampa monocromia
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Fabio Guarrera (1980). È architetto e dottore di ricerca in Composizione Architettonica. Dal 2008 collabora alla didattica nei corsi di progettazione architettonica e urbana a Venezia e a Siracusa. Dal 2010 esercita la professione di architetto con studio ad Assoro ...

Fabio Guarrera (1980). È architetto e dottore di ricerca in Composizione Architettonica. Dal 2008 collabora alla didattica nei corsi di progettazione architettonica e urbana a Venezia e a Siracusa. Dal 2010 esercita la professione di architetto con studio ad Assoro (En) e Catania.

Leggi ancora

dello stesso autore


della stessa collana