Negli ultimi anni la letteratura sul Progetto urbano in Europa si è arricchita di studi e ricerche che hanno attraversato la cultura del progetto, interpretando la frontiera tra la disciplina dell’architettura e quella dell’urbanistica, con differenti approfondimenti scientifici. A questa copiosa produzione teorica non è corrisposta un’attenzione ai modi con cui, nel passaggio dalla fase speculativa a quella realizzativa, gli interventi si confrontano/scontrano con la complessità del territorio e del paesaggio. Spesso si assiste a una condizione di deriva, generata da situazioni imprevedibili, che ‘perturbano’ il percorso di attuazione con perdite e riprese di rotta, ma che in fondo, come una serendipity, possono offrire il piacere di raggiungere approdi inattesi, mentre se ne cercavano altri. È questo, in fondo, il significato del Progetto urbano: sostanza di cose sperate e, contemporaneamente, opera aperta.

Giovanni Battista Cocco
La deriva del progetto urbano
Perdere e riprendere la rotta
18,00€
12,60€ fino al 03/04/2020
isbn 9788862422413
collana research
numero 9
edizione corrente 7 / 2017
prima edizione 7 / 2017
lingua Italiano/Inglese
formato 14,8x21cm
pagine 192
stampa colore
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Giovanni Battista Cocco (1973), PhD in Architecture (Université de Paris 8), master di II° livello in Recupero e Conservazione dell’Architettura Moderna. Frequenta il D.E.A. Projet architectural et urbain: théorie et dispositifs all’Ecole Nationale Sup&...

Giovanni Battista Cocco (1973), PhD in Architecture (Université de Paris 8), master di II° livello in Recupero e Conservazione dell’Architettura Moderna. Frequenta il D.E.A. Projet architectural et urbain: théorie et dispositifs all’Ecole Nationale Supérieure d’Architecture de Belleville, Paris. Visiting professor presso università italiane ed europee. Docente di Composizione architettonica e urbana presso l’Università degli Studi di Cagliari. Autore di pubblicazioni sui temi dell’architettura per la riqualificazione dei paesaggi della città storica e moderna, del riuso e della conservazione del patrimonio architettonico e urbano. Relatore a seminari e conferenze nazionali e internazionali. Autore di progetti alla scala architettonica e urbana. Responsabile scientifico del progetto per la Riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie nella città di Cagliari, finanziato dal Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri, 2016.

Leggi ancora

della stessa collana